Rilevamento concentrazioni di gas radon (222Rn) nell'ambiente

La nostra ditta esegue misure di concentrazione di radon utilizzando la tecnica del campionamento passivo, che prevede l’utilizzo di rivelatori a tracce (CR 39).
In particolare, le attività lavorative che possono essere prese in considerazione sono le seguenti:
  • attività lavorative svolte in tunnel, metropolitane, sottovie, grotte e comunque in tutti i luoghi sotterranei;
  • attività lavorative svolte in tutti i luoghi di lavoro in superficie che si trovino in aree in cui è alta la probabilità di riscontrare elevate concentrazioni di radon;
  • attività lavorative in cui si utilizzano materiali che, pur non essendo considerati radioattivi, possono contenere radionuclidi naturali in concentrazioni significativamente elevate;
  • attività lavorative in cui si producono rifiuti di lavorazione non considerati radioattivi ma che possono contenere una considerevole quantità di radionuclidi naturali;
  • stabilimenti termali e miniere non uranifere (essendo le miniere uranifere già regolamentate nel contesto del D.Lgs. n. 230/1995).

Le misurazioni sui campioni utilizzando la seguente strumentazione:

  • Radobath: sistema termostatato con regolazione automatica per lo sviluppo dei dosimetri passivi..
  • Radosys 2003: sistema di lettura automatica delle tracce di rivelatori Cr-39 comprendente:
         - Microscopio per la lettura ottica con messa a fuoco automatica;
         - sistema di riconoscimento automatico dei codici identificativi dei rivelatori;
         - personal computer e software di analisi e gestione dati.
  • Radocal: set di rivelatori Cr-39 esposti ad una concentrazione nota di radon per la taratura del sistema.

Elabora le relazioni tecniche richieste dai decreti legislativi.

Elabora eventualmente i piani di risanamento avvalendosi della collaborazione di personale altamente qualificato.

Assiste il datore di lavoro in tutte le attività di valutazione dei rischi, notifica agli Organi di vigilanza, informa i lavoratori

Inviate richieste di preventivi a iec@iectorino.com oppure contattate i nostri tecnici al 011.242.53.53.